Go Back
marmellata all'albicocca

Marmellata all'Albicocca e Limone

Una golosa piccola caratterizzazione di una delle più famose confetture di frutta, sei pronta a farti stupire?

Preparazione 20 min
Cottura 40 min
Tempo totale 1 h
Portata Colazione, Merenda
Cucina Italiana
Porzioni 22 Porzioni
Calorie 98 kcal

Utensili

  • Ciotola
  • Padella larga
  • Spremiagrumi
  • Leccapentole
  • Vasetti in vetro già sterilizzati

Ingredienti
  

  • 1 kg Albicocche già pulite private del nocciolo
  • 350 g Zucchero semolato
  • 1 pezzo Buccia grattugiata di un limone non trattato
  • 60 g Succo di limone

Preparazione
 

  • Tagliamo le albicocche già lavate a cubettini e verifichiamo il peso finale che sia 1kg.
  • Trasferiamo le albicocche tagliate in una padella.
  • Aggiungiamo il succo di limone ed accendiamo il fuoco, iniziamo a cuocere a fiamma moderata per qualche minuto.
    marmellata all'albicocca e limone
  • Aggiungiamo lo zucchero semolato e la buccia di limone grattugiata.
  • Possiamo alzare la fiamma e far cuocere per un altra mezz'ora.
  • Man mano che il liquido evapora sarà importante prestare attenzione e tenere mescolata la nostra confettura.
    marmellata di albicocche fatta in casa
  • Quando la confettura avrà raggiunto la giusta consistenza, possiamo fare la prova del piattino per verificare che la cottura sia ultimata. Se scivola velocemente vorrà dire che la nostra confettura richiederà altro tempo di bollitura ma con la nostra supervisione tassativa.
  • Trasferiamo la confettura ancora bollente all'interno dei vasetti in vetro già sterilizzati.
  • Richiudiamo i vasetti stretti bene e li lasciamo raffreddare capovolti.
    ricetta marmellata di albicocche

Note

Ho volutamente lasciato la confettura grezza senza passarla, se volete averla vellutata e fine, potete frullarla con il frullatore ad immersione o con il passaverdure. Naturalmente se sapete già in partenza che volete una confettura passata fine, potete tagliare le albicocche a pezzettoni più grossi.
Quando i vasetti saranno freddi, etichettarli e riporli in dispensa.
Prima di riporre i vasetti in dispensa, controllate che il vuoto si sia formato. Premete con il dito al centro del coperchio, se non fa "click clak" vorrà dire che il vuoto si è correttamente formato trattenendo la capsula del coperchio. In caso contrario sarà meglio conservarla in frigorifero ed utilizzarla.

Condividi la ricetta con i tuoi amici: