Go Back
Confettura di Ciliegie ricetta

Confettura di Ciliegie e Vaniglia

Budelacci Agostino

La Marmellata di Ciliegie ottima conserva di frutta, profumata con la vaniglia naturale diventa ingrediente perfetto per i vostri dolci e crostate, ma anche protagonista di genuine merende.

Preparazione 15 min
Cottura 45 min
Tempo totale 1 h
Portata Colazione, Merenda
Cucina Italiana
Porzioni 20 Persone
Calorie 125 kcal

Utensili

  • Pentola per cuocere la marmellata
  • Frullatore ad immersione
  • vasetti in vetro con coperchio già sterilizzati

Ingredienti
  

  • 1 kg Ciliegie già denocciolate
  • 350 g Zucchero Semolato
  • Mezza pz Bacca di vaniglia in alternativa 6g d'estratto di vaniglia

Preparazione
 

  • Con molta pazienza, denoccioliamo le ciliegie lavate e le taglia a pezzetti.
  • Trasferiamo le ciliegie nella pentola, accendiamo il fuoco e facciamo cuocere per 15 minuti.
  • Uniamo lo zucchero semolato.
    Marmellata di ciliegie
  • Mescoliamo bene per facilitare lo scioglimento dello zucchero nel sughetto delle ciliegie. Estraiamo i semi della bacca di vaniglia e li aggiungiamo alla preparazione, uniamo anche il baccello senza sprecare nulla di questo meraviglioso prodotto.
  • Facciamo cuocere per almeno 30 minuti mescolando di tanto in tanto.
  • Trascorso il tempo di cottura, verifichiamo il grado di densità della nostra marmellata facendo la prova del piattino. Se il prodotto scivola via veloce, vuol dire che avrà bisogno ancora di altri minuti di cottura.
    marmellata di ciliegie ricetta
  • A cottura ultimata leviamo il baccello di vaniglia.
  • Frulliamo ancora bollente la nostra marmellata con il frullatore ad immersione.
    Procediamo con il riempimento dei vasetti con la nostra marmellata ancora bollente, richiudiamoli subito con il loro coperchio e mettiamoli a raffreddare capovolti. Finché non saranno freddi non li raddrizzate.
    A raffreddamento avvenuto, li pulite esternamente se serve, li etichettate e li riponete in dispensa.
    Confettura di Ciliegie fatta in casa

Note

  • Volete una marmellata meno dolce? potete diminuire lo zucchero anche di 100g ma fate ben attenzione che si formi il vuoto nel barattolo. Consumatela entro 6 mesi.
  • La quantità di zucchero potete modificarla anche in funzione della dolcezza e della maturazione delle ciliegie. Se non sono proprio mature e rosse non calate lo zucchero.
  • Il peso di 1kg di ciliegie si riferisce a frutta già lavato, privata del picciolo e del nocciolo centrale.
  • Per verificare che il confezionamento sia stato fatto bene e si sia formato il vuoto all'interno del barattolo, vi basterà premere al centro del tappo, se sentirete "click-clack" il vuoto non sarà avvenuto.
  • Verso fine cottura della marmellata fate molta attenzione, abbassate la fiamma per evitare schizzi pericolosi.

Condividi la ricetta con i tuoi amici: