Go Back
Confettura di Fragole

Confettura di Fragole

Come preparare una deliziosa e sana Confettura di Fragole a pezzi, profumata e naturalmente saporita. Pochi passaggi per un risultato sopraffino ma sopratutto fatta in casa.

Preparazione 20 min
Cottura 40 min
Tempo totale 1 h
Portata Colazione, Merenda, Spuntino
Cucina Italiana
Porzioni 20 Porzioni
Calorie 57 kcal

Utensili

  • Pentola dove cuocere la confettura
  • Leccapentole
  • Vasetti in vetro già sterilizzati

Ingredienti
  

  • 1600 g Fragole mature
  • 350 g Zucchero semolato
  • 1/2 stecca Vaniglia fresca

Preparazione
 

  • Laviamo bene le fragole, leviamo il picciolo e le tagliamo a pezzetti.
    Trasferiamole in una pentola antiaderente capiente, possibilmente larga e con i bordi non troppo alti.
  • Aggiungiamo lo zucchero e accendiamo il fuoco.
  • Quando le fragole inizieranno a tirare fuori il liquido, estraiamo i semi della bacca di vaniglia e li aggiungiamo, uniamo pure il baccello esterno.
    Confettura di Fragole
  • Finché non inizia a bollire possiamo tenere il fuoco alto, dopodiché abbassiamo il fuoco e lasciamo cuocere per circa 40 minuti. Tutti dipende da quanto liquido rilasceranno le fragole. Mescoliamo di tanto in tanto.
  • Man mano che la confettura cuoce e si restringe, aumenterà anche la possibilità che la nostra preparazione attacchi, quindi rimaniamo sull'attenti a seguire almeno l'ultima parte della cottura. Non ci preoccupiamo della schiuma che si potrebbe formare.
    Confettura di Fragole
  • Quando il confettura si sarà addensata (facciamo la prova del piattino per verificare la consistenza) possiamo passare ad invasettarla ancora bollente.
  • Man mano che riempiamo i vasetti li tappiamo subito e li capovolgiamo.
    Copriamo i vasetti con un canavaccio da cucina e lasciamo raffreddare dopodiché potremmo etichettare i nostri barattoli e riporli in dispensa.
    Confettura di Fragole

Note

Con le dosi indicate si ottiene circa 1 kg di confettura pronta.
Il tempo di cottura è quello che c'è voluto per le fragole che ho utilizzato per questa ricetta, quindi è da intenderlo come un riferimento non una certezza. Seguite l'evoluzione della cottura, ci potrebbe volere più o meno tempo. Considerate che anche l'ampiezza della pentola influisce.

Condividi la ricetta con i tuoi amici: