Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemonte

Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemonte

0488561B-8169-4241-A2B9-3503A26B2D95-1024x768 Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemonte

Pensare di avere nello stesso piatto, ingredienti che apparentemente non si sposano, mai errore più grande e questa Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemonte.

FBEE5A6C-0122-43CA-9FDB-5A9F52C70812-1024x768 Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemonte

Mai scommessa gustativa è stata più azzeccata in questa gustosissima Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemonte. La delicata cremosità che danno le patate e i cavolini, arricchita da una delicata ma pungente presenza della cipolla di Tropea, il tutto con la nota croccante delle nocciole. Un viaggio nei sapori della nostra terra, dai gusti diversi ma racchiusi in un boccone danzano alla perfezione nella nostra bocca.

Questa gustosissima Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemonte è una ricetta semplice da eseguire ma so che vi darà ottime soddisfazioni con i vostri commensali.

A volte giocare con gli ingredienti produce ricette pessime ma, ogni tanto, quando si trova la quadra ci da molte soddisfazioni.

EDC2EA8F-F156-496B-B735-8C3574D04C6B-1024x768 Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemonte

Vediamo cosa ci serve per preparare la Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemonte.

Ingredienti per 4 persone.

Olio extravergine d’oliva 25 ml
Cipolla bionda 30gr
Cavolini di Bruxelles 500gr
Patate 500gr
Acqua qb
Cumino 5/6 semi
Sale fino

Per finitura:
Cipolla rossa di Tropea 150gr
Olio extravergine d’oliva 15ml
Zucchero di canna 20gr
Vino Sangiovese mezzo bicchiere
Sale fino
Nocciole Piemonte tostate intere
Pepe nero macinato al momento

Procediamo con la preparazione della Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemonte:

CADD2A14-0C95-40CB-8A5D-DEE384C633AD-150x150 Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole PiemontePeliamo, laviamo e taglia a cubetti le patate, mondiamo, laviamo e tagliamo in B0274CAC-5794-4560-8D92-0E589C184237-150x150 Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemontequattro i cavolini. Peliamo, laviamo e tagliamo la cipolla a pezzetti. In una padella scaldiamo l’olio, uniamo la cipolla, uniamo le patate e i cavolini, rosoliamo le verdure, saliamo e lasciamo insaporire. Copriamo con l’acqua, aggiungiamo il cumino e F191D9FE-87CA-4BC5-A9A4-4F1AA81E8CBF-150x150 Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemontelasciamo cuocere per circa trenta minuti.
Peliamo la cipolla di Tropea e la tagliamo a julienne. Scaldiamo l’olio in una padella, aggiungiamo la cipolla, saliamo e la facciamo sudare. Aggiungiamo il Sangiovese e lo zucchero di 50519196-7F32-4C49-8F46-30C6E3D4F83D-150x150 Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemontecanna, facciamo ridurre fino a quanto tutto il vino sarà evaporato. Rompiamo grossolanamente le nocciole.
Quando patate e cavolini saranno cotti, mettiamo da parte un pò di liquido per poi regolare bene la densità della vellutata. Con un mixer ad immersione frulliamo la nostra vellutata regolandone la densità.
C93E48B2-C6C7-4E4F-B14F-C2843A242CF1-150x150 Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole PiemonteProcediamo con l’impiattamento della nostra Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemonte. Versiamo la vellutata nella fondina, cospargiamo sull’intera superficie la cipolla brasata e cospargete con spargiamo le nocciole e pepe nero macinato al momento.

ADF69027-E2C4-47A5-921D-8335869F9D1F-1024x768 Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemonte
La Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemonte è un vero confort food, ti scalda il cuore e risveglia il vostro palato con i sapori e consistenze differenti ma che danzeranno alla perfezione nel vostro palato.

Provate questa golosa ricetta e fatemi sapere se vi è piaciuta.
Se avete domande o dubbi su questa o su altre ricette, non esitate a scrivermi. 
Potete farlo tramite i commenti qui sotto, inviarmi una mail o scrivermi attraverso le pagine social. Vi risponderò il prima possibile.
Avete realizzato a casa vostra questa o altre mie ricette?? 
Volete fotografarla per vederla pubblicata sul mio blog e sulla mia pagina Facebook??? Inviatemi le vostre foto a cuocogoloso85@gmail.com e non dimenticate di aggiungere il nome con cui volete che firmi le vostre immagini. Verrete avvisati appena le vostre foto saranno on-line.
Per rimanere sempre aggiornati sulle novità pubblicate nel blog mettete “Mi piace” sulla mia pagina  Facebook o Google+ e seguitemi sulle altre pagine social: Instagram, Pinterest, Flickr.
Iscrivetevi alla Newsletter per ricevere comodamente nella vostra casella di posta elettronica le novità della mia pagina.
Ciao, alla prossima ricetta e ricordate…  
La cucina è un piacere, se non è golosa e goduriosa che piacere è!!!

pinit_fg_en_rect_red_28 Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemonte

printfriendly-pdf-button Vellutata di Patate e Cavolini di Bruxelles con Cipolla di Tropea brasata al Sangiovese e Nocciole Piemonte
No votes yet.
Please wait...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *