Orata alla Mugnaia al Forno

Orata alla Mugnaia al Forno

71771037-1720-4030-9B9E-01BF8DD5619C-1024x768 Orata alla Mugnaia al Forno

Ci viene detto “mangiate meno carne ma più pesce”, si ma come lo cuciniamo. Oggi vi insegno un modo gustoso di cucinare l’Orata alla Mugnaia al Forno.

AED5FB81-5482-424D-B7F8-CD64B5704BC6-1024x768 Orata alla Mugnaia al Forno

Il pesce ci fa bene ed è un buon alimento, da preferire rispetto alla carne rossa, ma c’è sempre il dilemma, come l’ho cucino? Oggi vi propongo l’Orata alla Mugnaia al Forno. Naturalmente questa ricetta si può fare anche con altri pesci interi e non, ma ho pensato che l’orata ha sempre la sua bella presenza cucinata intera.

L’Orata alla Mugnaia al Forno è un piatto abbastanza facile da fare, la cosa importante è procurarsi ingredienti di ottima qualità. L’Orata dev’essere fresca o decongelata, l’importante è che sia intera. I limoni è fondamentale che siano non trattati perché li useremo interi, anche la buccia.

Insomma un ottimo secondo piatto di pesce, abbastanza facile da fare e dal gusto deciso e caratterizzato da aromi e profumi fantastici.

Vediamo cosa ci serve per preparare l’Orata alla Mugnaia al Forno.

Ingredienti per due persone.

  • una orata da 450-500grE40BB0FD-A72C-46A7-83DA-EF380062F9D7-300x243 Orata alla Mugnaia al Forno
  • 3 limone non trattati
  • Sale fino
  • Pepe nero macinato
  • Olio extravergine d’oliva 15ml
  • Vino bianco secco mezzo bicchiere
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo qualche rametto
  • Timo un rametto

Procediamo con la preparazione dell’Orata alla Mugnaia al Forno:

Partiamo subito a preparare la nostra orata eliminando interiora, pinne e squame, la laviamo bene sotto l’acqua e la mettiamo a scolare. Peliamo lo spicchio d’aglio e l’ho tagliamo a metà. Laviamo i 3 limoni, ne prendiamo uno, tagliamo 5 rondelle e la restante parte del limone l’ho tagliamo grossolano. Da un altro limone recuperiamo la buccia utilizzando una grattugia zester e spremiamo questo e l’altro. Laviamo il prezzemolo e il timo.

F459BD3C-1F99-4EA7-BBC9-1AB21F9C7B2E-300x179 Orata alla Mugnaia al FornoPrendiamo l’orata e pratichiamo tre tagli su entrambi i fianchi del pesce, questo ci faciliterà la cottura e l’assorbimento dei sapori. Prepariamo una teglia e la AF4D8391-F4C3-42DE-84B7-6C6F2C74092F-150x150 Orata alla Mugnaia al Fornofoderiamo con carta da forno. Prendiamo la nostra orata e iniziamo a condirla dalla pancia. Infiliamo nella pancia un pizzico di sale e di pepe, la metà del prezzemolo e il timo lasciati interi, lo spicchio d’aglio tagliato a metà. Terminiamo il condimento della pancia dell’orata infilando il limone tagliato a pezzettoni. Appoggiamo l’orata nella taglia, condiamo con sale, 077E9344-0675-4538-8791-ED1904303C35-300x225 Orata alla Mugnaia al Fornopepe e l’olio. Sistemiamo sull’orata le rondelle di limone. Copriamo la teglia con la carta stagnola ed inforniamo in forno già caldo a 200°C per 30 minuti.

Nel frattempo che la nostra orata cuoce, prepariamo3E00F965-0240-4C11-8A68-5C967E2D5952-150x150 Orata alla Mugnaia al Forno l’intingolo. In una ciotolina mescoliamo il succo e la buccia di limone, il prezzemolo rimasto che triteremo e un pizzico di pepe nero macinato.

Trascorsi i 30 minuti di forno, togliamo la stagnola e 68A33CDC-B25C-4046-B467-21ECE1D5CEDB-150x150 Orata alla Mugnaia al Fornoaggiungiamo il vino bianco. Rimettiamo in forno la nostra  Orata alla Mugnaia al Forno per altri 10 minuti. Trascorsi anche i 10 minuti versiamo direttamente sul pesce il nostro intingolo di succo di limone e prezzemolo. Rimettiamo in forno per altri 10/15 minuti, il pesce dovrà risultare leggermente dorato.

43C6FD73-E4D9-4795-B2B3-4B14145D0544-150x150 Orata alla Mugnaia al FornoA cottura ultimata togliamo la teglia dal forno e trasferiamo la nostra  Orata alla Mugnaia al Forno sul piatto da portata. Se il seghetto nella teglia fosse molto liquido l’ho fate restringere un minuto sul fornello a fiamma viva, facendo attenzione che non bruci. Versate il sughetto addensato sulla nostra orata e servite subito.

La nostra Orata alla Mugnaia al Forno è un piatto a mio parere molto scenico e molto gustoso, adatto a diverse occasioni nelle quali ci piace stupire i nostri commensali.

BD4E8D66-DFF1-4E45-98C9-1314B2831C1E-1024x988 Orata alla Mugnaia al Forno

Provate questa golosa ricetta e fatemi sapere se vi è piaciuta.
Se avete domande o dubbi su questa o su altre ricette, non esitate a scrivermi. 
Potete farlo tramite i commenti qui sotto, inviarmi una mail o scrivermi attraverso l,e pagine social. Vi risponderò il prima possibile.

Un contorno perfetto per l’Orata alla Mugnaia al Forno….

Spicchi di Finocchio con Erbe Aromatiche al Forno

Avete realizzato a casa vostra questa o altre mie ricette??
Volete fotografarla per vederla pubblicata  sul mio blog e sulla mia pagina Facebook??? Inviatemi le vostre foto a cuocogoloso85@gmail.com e non dimenticate di aggiungere il nome con cui volete che firmi le vostre immagini. Verrete avvisati appena le vostre foto saranno on-line.

Per rimanere sempre aggiornati sulle novità pubblicate nel blog mettete “Mi piace” sulla mia pagina  Facebook o Google+ e seguitemi sulle altre pagine social: Instagram, Pinterest, Flickr.

Iscrivetevi alla Newsletter per ricevere comodamente nella vostra casella di posta elettronica le novità della mia pagina.

Ciao, alla prossima ricetta e ricordate…

La cucina è un piacere, se non è golosa e goduriosa che piacere è!!!

pinit_fg_en_rect_red_28 Orata alla Mugnaia al Forno

printfriendly-pdf-button Orata alla Mugnaia al Forno
No votes yet.
Please wait...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.