Cavolini di Bruxelles con Speck e Pecorino Romano

Cavolini di Bruxelles con Speck e Pecorino Romano

Come dare sapore ad un cavolino di Bruxelles?? Bella domanda, ma per fortuna ci sono i Cavolini di Bruxelles con Speck e Pecorino Romano.

304FEB20-B739-4FAD-8D25-CE9918AEBA6F-1024x779 Cavolini di Bruxelles con Speck e Pecorino Romano

Come tutti i cavolini di Bruxelles, come gli altri cavoli, fanno bene alla nostra salute, hanno proprietà antitumorali ed apportano al nostro organismo importanti nutrienti. Detto ciò sembra tutto facile e splendido, se non fosse per il loro sapore, che a molti di noi non piace. Come risolvere il problema?? Non mangiandoli?? Sbagliatissimo. Bisogna trovare degli espedienti per arricchirli di sapori ed renderli appetibili.

È proprio questa la missione dei miei Cavolini di Bruxelles con Speck e Pecorino Romano, una ricetta di facile esecuzione, molto saporita e anche perché no di bella presenza. Quindi, i vostri figli non avranno più scuse per non mangiarli, preparando questa gustosa ricetta li lascerete tutti a bocca aperta.

A78F5BFF-0169-48D6-9E74-2D0F4C93AC31-1024x768 Cavolini di Bruxelles con Speck e Pecorino Romano

Vediamo cosa ci serve per preparare i Cavolini di Bruxelles con Speck e Pecorino Romano.

Ingredienti per 3/4 persone.

Olio extravergine d’oliva 30ml
Cavolini di Bruxelles 500gr
Speck tagliato sottile 50gr
Pecorino romano 30gr
Brandy per sfumare
Sale fino
Pepe nero macinato

Procediamo con la preparazione dei Cavolini di Bruxelles con Speck e Pecorino Romano:

8EE02F5D-7E31-4FDF-9349-B23C96E60A47-150x150 Cavolini di Bruxelles con Speck e Pecorino RomanoIniziamo subito con il mondare, lavare ed incidere una croce alla base di ogni cavolino. Ora passiamo a lessarli o a cuocerli a vapore, come BD58A5C1-187D-4114-8DD4-AF433460E062-150x150 Cavolini di Bruxelles con Speck e Pecorino Romanopreferire o come siete più comode. Io li ho cotti a vapore.
Tagliate lo speck a julienne e con una grattugia a fori larghi tagliate il pecorino. In una padella fate scaldare l’olio e ci rosolate lo speck. Non appena i cavolini saranno al dente li trasferite nella padella con lo speck e 874EAAF5-6A6F-4538-89C9-7F4E8E7FB8DE-150x150 Cavolini di Bruxelles con Speck e Pecorino Romanoli lasciate insaporire per bene per qualche minuto, salando e pepando.
A questo i punto tenendo la fiamma viva sfumate con il brandy, mi raccomando abbiate cura di far evaporare bene l’alcool e far rimanere l’aroma di questo E575F352-C73B-4244-BA94-77421048B704-150x150 Cavolini di Bruxelles con Speck e Pecorino Romanoliquore. A questo punto siamo pronti per servire. Impiattate i nostri cavolini saltati con lo speck e cospargete la superficie con la julienne di pecorino.
Ora potete servirli così, con il calore naturale dei cavolini che ammorbiderà il pecorino oppure passando il piatto pochi secondi sotto il grill del forno. Nel caso decidiate di passare i nostri Cavolini di Bruxelles con Speck e Pecorino Romano al grill, abbiate l’attenzione di non far scaldare troppo il pecorino che diventerebbe poi troppo saporito.

41122431-9FB9-44E6-9A4D-CE33BCE13AFC-1024x768 Cavolini di Bruxelles con Speck e Pecorino Romano

Questa ricetta dei Cavolini di Bruxelles con Speck e Pecorino Romano vi stupirà e farà apprezzare questo ortaggio un pò antipatico anche a chi proprio non lo ama.

Provate questa golosa ricetta e fatemi sapere se vi è piaciuta.
Se avete domande o dubbi su questa o su altre ricette, non esitate a scrivermi. 
Potete farlo tramite i commenti qui sotto, inviarmi una mail o scrivermi attraverso le pagine social. Vi risponderò il prima possibile.
Avete realizzato a casa vostra questa o altre mie ricette?? 
Volete fotografarla per vederla pubblicata sul mio blog e sulla mia pagina Facebook??? Inviatemi le vostre foto a cuocogoloso85@gmail.com e non dimenticate di aggiungere il nome con cui volete che firmi le vostre immagini. Verrete avvisati appena le vostre foto saranno on-line.
Per rimanere sempre aggiornati sulle novità pubblicate nel blog mettete “Mi piace” sulla mia pagina  Facebook o Google+ e seguitemi sulle altre pagine social: Instagram, Pinterest, Flickr.
Iscrivetevi alla Newsletter per ricevere comodamente nella vostra casella di posta elettronica le novità della mia pagina.
Ciao, alla prossima ricetta e ricordate…  
La cucina è un piacere, se non è golosa e goduriosa che piacere è!!!

pinit_fg_en_rect_red_28 Cavolini di Bruxelles con Speck e Pecorino Romano

printfriendly-pdf-button Cavolini di Bruxelles con Speck e Pecorino Romano
No votes yet.
Please wait...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *